Attestazione di rispondenza

Attestazione di rispondenza

L’UPPI rilascia l’ attestazione di rispondenza in tempi brevi

La sede UPPI di Udine è firmataria degli Accordi territoriali locali sui contratti di locazione a canone concordato (3+2. transitori, studenti universitari) per la città di Udine e per tutti i comuni friulani e quindi rilascia la attestazione di rispondenza prevista dall’art. 1 comma 8 del D.M. 16.01.2017.

A cosa serve l’ attestazione di rispondenza?

La conformità normativa ed economica del contratto è requisito indispensabile per avvalersi delle agevolazioni fiscali concesse ai contratti a canone concordato e l’attestazione di rispondenza rilasciata dal sindacato ne certifica formalmente la fruibilità.   L’attestazione sottoscritta dall’UPPI serve a certificare che il contratto di locazione stipulato è regolare e rispetta il contenuto normativo ed economico prescritto dall’Accordo Territoriale in vigore.

L’ attestazione di rispondenza è obbligatoria?   

La risoluzione dell’Agenzia delle Entrate del 20 aprile 2018  n. 31/E ha in parte chiarito questo aspetto.

Risoluzione AgenziaEntrate 20 aprile 2018  n. 31/E

In sintesi l’Agenzia delle Entrate ritiene l’attestatazione di rispondenza fortemente “opportuna“; normalmente gli Uffici comunali la richiedono per la concessione delle riduzioni IMU. E’ quindi consigliato ottenerla fin dalla stipula del contratto per dimostrare il diritto alle agevolazioni ed evitare future contestazioni e contenziosi.


CHI PUO’ CHIEDERE L’ATTESTAZIONE DI RISPONDENZA?

Il richiedente e firmatario della richiesta deve essere uno dei contraenti del contratto di locazione (allegare fotocopia documento d’identità);  deve essere usato il modello di richiesta previsto nell’Accordo Territoriale.

La consegna della richiesta e il successivo ritiro dell’attestazione possono essere delegati ad altri (agenzie immobiliari, professionisti, incaricati, familiari, …); il ritiro dell’attestazione può avvenire anche con spedizione postale.

QUALI DOCUMENTI SERVONO?

  1. Richiesta di attestazione (modulo compilato e firmato) ed eventuale delega
  2. Fotocopia di un Documento di identità del richiedente
  3. Fotocopia del Contratto di locazione firmato dalle parti (comprensivo della registrazione se già effettuata)
  4. Fotocopia A.P.E. (basta la prima pagina)
  5. Facoltativo, ma consigliato: Fotocopia Visura catastale dell’immobile

COME SI CONSEGNA LA RICHIESTA E LA DOCUMENTAZIONE NECESSARIA?

  • Consegnare direttamente presso la sede UPPI negli orari di apertura (senza appuntamento)   oppure
  • Inviare a mezzo e-mail la richiesta e i documenti in formato pdf

COME SI RITIRA L’ATTESTAZIONE?

Attendere l’avviso dell’UPPI (SMS, e-mail, telefonata) che l’attestazione è pronta

  • Ritirare direttamente presso la sede UPPI negli orari di apertura (senza appuntamento)    oppure
  • Ritirare come concordato con la sede UPPI al momento della consegna   oppure 
  • A mezzo posta (da concordare con la sede UPPI)
admin

I commenti sono chiusi